Perché assumere proteine in polvere per dimagrire

Assumere Proteine in Polvere | By: admin

Molti dietologi e nutrizionisti consigliano proteine ​​in polvere per dimagrire da quando si è dimostrata la loro efficacia. Le proteine svolgono un ruolo cruciale nel sostituire le calorie nella dieta e aiutano a mantenere la pressione sanguigna e i livelli di colesterolo in regola. Sono essenziali inoltre per riparare le cellule dell’organismo e non si  convertono facilmente in grasso corporeo come fanno i carboidrati e i grassi. Più precisamente, aiutano a sentirsi sazi in modo da consumare meno cibo in generale.

Le migliori proteine in polvere per dimagrire hanno livelli elevati di leucina, un aminoacido che favorisce la sintesi proteica nelle cellule muscolari. I livelli di proteina alti evitano perdita di massa muscolare e mantengono sani i livelli di zucchero nel sangue. Ciò di per sé aiuta a bruciare i grassi più rapidamente. Nel processo stesso inoltre si fornirà al corpo le proteine per ogni esigenza. Se state seguendo una dieta che crea carenza di proteine​​, la massa muscolare andrà persa, abbassando il metabolismo e rendendovi più deboli.

I due tipi più popolari di proteine ​​in polvere per la perdita di peso utilizzati  oggi sono soia e siero di latte. Dovrete capire quale sia l’opzione migliore per voi.

Le proteine ​​del siero di latte in polvere sono ormai riconosciute come le più popolari tra le proteine ​​in polvere degli ultimi dieci anni, sono usate per molte scopi diversi e disponibili in molti gusti. Consumate a colazione, forniscono energia equilibrata e livelli stabili di zuccheri nel sangue che vi mantengono energici per ore prima di aver bisogno del prossimo pasto. Fare frullati con il siero del latte, semplicemente miscelandolo con acqua, aggiungerle ai pasti, metterle nei cereali o mischiate con lo yogurt sono modi comuni di consumare proteine in polvere del siero del latte. È possibile mescolare le proteine in acqua, latte, latte di mandorle, succo di ftutta e con aggiunta di banane, mirtilli e fragole. Non aggiungete zucchero al mix, optate invece per lo zucchero naturale della frutta.

Le bevande a base di proteine ​​in polvere aiutano allo stesso tempo a costruire muscoli più forti e a bruciare il grasso e per una perdita di peso sana vanno sempre abbinate a esercizio fisico. A questo scopo, le bevande proteiche devono essere consumate entro 30 minuti dalla fine dell’allenamento.

Proteine in polvere: I frullati di proteine

Assumere Proteine in Polvere | By: admin

Cosa sono i frullati di proteine?

Le proteine ​​sono uno dei principali elementi del corpo (muscoli, ossa, pelle e altri tessuti). Utilizzati spesso dagli atleti, i frullati di proteine ​​sono disponibili in molte combinazioni di proteine, carboidrati e grassi. Possono variare dal 100% di proteine ​​a per lo più carboidrati con una piccola percentuale di proteine ​​e grassi aggiunti. Sono disponibili in una varietà di sapori e formati: in polvere a cui andrà aggiunta acqua o latte, o in pacchetti pronti per essere consumati e lattine.

Quali sono i diversi tipi di proteine ​​nei frullati?

I frullati di proteine contengono molti tipi differenti di proteine ​​in quantità variabili. Possono includere:

  • Latte
  • Siero
  • Caseina
  • Uovo
  • Soia

L’origine della proteina e come sia stata trattata in fase di produzione può determinare come il vostro corpo sia in grado di digerirla ed assorbire i suoi aminoacidi, i “mattoni” della proteina. Anche se è meglio ottenere proteine ​​attraverso la dieta, completarla con una combinazione di siero del latte e caseina è una buona scelta.

Quali sono i vantaggi di un frullato di proteine ​?

Le proteine in polvere sono sicure per le persone sane e in forma. I frullati proteici vengono utilizzati principalmente da atleti che hanno bisogno di nutrimento subito dopo i loro allenamenti. La maggior parte delle persone non possono fare un pasto immediatamente dopo l’allenamento quindi i frullati pronti da bere sono un’ottima e pratica alternativa essendo un modo sicuro per garantire il giusto apporto di proteine, se utilizzati come parte di una dieta equilibrata e ricca di sostanze nutritive.

Sebbene la ricerca non abbia dimostrato completamente il loro ruolo in termini di prestazioni sportive e forza muscolare, i frullati di proteine possono comunque offrire determinati vantaggi:

  • Un atleta può trovare più facile allenarsi con l’aiuto di proteine, perché aiutano il corpo a recuperare da uno sforzo intenso. Le proteine in polvere ​​fanno ciò principalmente attraverso il ripristino del glicogeno muscolare, una fonte di combustibile per l’esercizio fisico, che viene utilizzata durante gli allenamenti.
  • I frullati di proteine ​​possono anche aiutare la riparazione dei danni ai muscoli che possono verificarsi con body building estremo.
  • Anche l’appassionato di fitness in generale che si allena ma non vuole essere un maratoneta può beneficiarne. Sono utili per chi, per esempio, corre due volte a settimana e solleva pesi due volte a settimana.
  • Si pensa che alcuni frullati di proteine ​​possano aiutare con la gestione del peso, ma sono necessarie ulteriori ricerche per confermare questa teoria.

Modalità d’uso delle proteine in polvere

Assumere Proteine in Polvere | By: admin

Per tutti coloro che praticano uno sport a livello agonistico assumere proteine è fondamentale ma spesso e volentieri quelle contenute negli alimenti non sono sufficienti: per questo, in commercio si possono trovare le proteine in polvere. Queste vengono utilizzate come integratore alimentare al fine di raggiungere la quota proteica giornaliera, ma quali sono le tipiche modalità d’uso?

La dose giornaliera ottimale e di circa 35-40 grammi da dividere tra prima e dopo un allenamento; se invece non si deve svolgere nessun tipo di attività fisica, si possono prendere in un momento che risulti lontano dai pasti in cui già normalmente si riesce ad assumerle.

Le proteine in polvere vanno prese anche nelle giornate di assoluto riposo in modo tale che i processi anabolici continuino a funzionare e rimangano sempre ben attivi.

Le modalità d’uso restano comunque soggettive e variano da persona a persona; è bene farsi consigliare il dosaggio da un nutrizionista o da un personal trainer che abbia una qualche cognizione in fatto di alimentazione.

Le proteine in polvere possono essere ingerite all’interno di un qualsiasi frullato poiché sono altamente solubili e si sciolgono facilmente all’interno di liquidi.

Esiste in commercio una scelta abbastanza varia di proteine tra cui:

  • Proteine idrolizzate del siero del latte
  • Proteine isolate della soia
  • Proteine del riso integrale
  • Proteine dell’uovo

Le proteine al siero del latte sono le più utilizzate grazie alla loro alta digeribilità e proprio per questo è consigliato il consumo di 30 grammi di prodotto dopo l’allenamento, quando si ha la necessità di una buona fonte proteica.

Le proteine della soia, per il loro basso contenuto di grassi e carboidrati, sono indicate per il mantenimento della massa magra. Si consiglia di versare 28 grammi in 250ml di acqua o di latte da utilizzare 2-3 volte al giorno a seconda delle necessità.

Gli integratori prodotti dal riso integrale possiedono circa l’80% di proteine ma per il loro gusto è bene mescolarle con un liquido dal sapore dolce come un succo alla frutta.

Per coloro che fossero intolleranti al lattosio, sono indicate quelle derivanti dall’uovo, da cui viene preso solamente l’albume, ricco di proteine naturali. L’albume d’uovo in polvere è una proteina che viene assorbita in maniera ottimale in quanto non agisce in modo troppo rapido o troppo lento.

Le proteine del siero di latte sono la forma d’integratore più facile da trovare in natura; la caseina è quella ad assorbimento più lento.

Le proteine del siero di latte vengono assorbite rapidamente e questo le rende adatte ad un post-allenamento e non in altri momenti della giornata, dato che dopo circa 2 ore non vi sarebbero più proteine da assorbire nel corpo.

La caseina viene assorbita molto lentamente ed è dunque la soluzione ideale in qualsiasi momento della giornata anche se non viene assorbita completamente dal corpo.

I nutrizionisti ritengono che la mattina sia il momento ideale per assumere le proteine in polvere in quanto durante la colazione non se ne assumerebbero abbastanza e di conseguenza il corpo ne sarebbe sprovvisto. Inoltre la dieta durante i pasti principali dovrebbe essere bilanciata preferendo cibi magri agli elementi grassi che aumenterebbero la massa grassa del corpo.